ANITA BIANCHETTI architetto

 

     

soluzione simmetrica

L’abitazione è il risultato della fusione di due appartamenti simmetrici.
La ristrutturazione è stata totale: modifiche murarie, rifacimento degli impianti idraulico, di riscaldamento ed elettrico, sostituzione di caloriferi, serramenti, porte, pavimenti e rivestimenti.
La nuova soluzione distributiva divide l’appartamento in tre parti: al centro la zona giorno con la cucina, a sinistra e a destra due zone notte indipendenti.
All’entrata è stato costruito un pilastro da abbinare a quello esistente, in modo da delimitare la zona d’ingresso. Una parete curva in vetrocemento tra cucina e bagno fornisce luce naturale al locale cieco.
Le zone di disimpegno, comunque ridotte al minimo, sono state destinate a vani per armadiature e ripostigli.

 

   

 

   

     
architetto@anitabianchetti.it
 
< PROGETTI >
TOP